Zouhir Louassini

È laureato in lingua e letteratura Araba. Giornalista Rai, ha lavorato per l’Agenzia di Stampa spagnola EFE e per la radio di Tangeri. Collabora con Al-Hayat, El Pais e l’Osservatore Romano. Opinionista presso la radio del Mediterraneo Medi e BBC Arabic. Ha scritto nel 1998 “Uccidere l’arabo”, libro sull’immagine del mondo arabo nella stampa occidentale e nel 2006 “Tra le braccia di Condoleeza e senza effetti collaterali” che tratta dei rapporti tra il mondo arabo e gli Stati Uniti, entrambi pubblicati sia in arabo che in spagnolo. Ha fondato il portale online di informazione Arabpress.eu.